25-Hours-Hotel-Zurich-12-room-bathtubZurigo Ovest è uno dei quartieri emergenti della città. Negli ultimi anni, quella che era un’area industriale poco interessante, dove venivano costruite navi e assemblati motori, si è evoluta in un quartiere alla moda e pieno di vita, con una vocazione per l’arte, il design, l’enogastronomia e l’architettura.
Quando le fabbriche hanno chiuso i battenti, creativi di ogni settore sono arrivati qui per riempire i grandi spazi vuoti lasciati dall’industria, reinventandoli completamente. È così che sono nate boutique di design, mercati e negozi di arredamento di seconda mano, rendendo quest’area una delle più vivaci e promettenti di Zurigo.

Per chi vuole trascorrere un weekend a Zurigo, Zurigo Ovest è un’ottima zona in cui fare base e per coglierne tutto il fascino e l’atmosfera il 25hours Hotel è un’ottima scelta.

La catena tedesca di hotel di design non ha perso l’occasione di aprire una delle sue proprietà in questo quartiere trendy ed emergente, affidandone la realizzazione ad un designer d’eccezione, Alfredo Häberli.

Alfredo Häberli, argentino, ha studiato design industriale a Zurigo, dove ha poi aperto il suo studio, Alfredo Häberli Design Development. Dopo il suo debutto sulla scena internazionale come designer industriale con il progetto SEC, lo scaffale disegnato per l’azienda italiana Alias, Häberli ha collaborato con molti brand importanti come Iittala, Kvadrat, Luceplan, Vitra e Moroso. Nel 2009 ha ottenuto il riconoscimento di Designer dell’Anno dalla rivista Architektur & Wohnen.

Ogni 25hours Hotel è unico e il suo concept è collegato alla sua location. Alfredo Häberli ha quindi deciso di combinare insieme alcuni dei suoi pezzi più conosciuti con idee nuove concepite esclusivamente per l’hotel zurighese della catena tedesca.

25-Hours-Hotel-Zurich-3-lobby

Gli interni del 25hours Hotel di Zurigo Ovest sono caratterizzati da colori brillanti, un’illuminazione originale e accenti briosi collocati in tutta la struttura. Muovendosi da un ambiente all’altro, i dettagli artistici e la disposizione degli elementi negli spazi ogni volta diversi creano continuamente nuove prospettive.

Come per ogni hotel, il cuore del 25hours Hotel è la lobby, posizionata al centro dell’edificio, accanto al bar e al ristorante. Tutti gli arredi sono di design, come le famose sedie “Take two line” di Moroso. L’hotel ha molti altri spazi comuni come la biblioteca, uno spazio espositivo, una sala conferenze e una cucina, tutto su una superficie di 200 metri quadrati.

25-Hours-Hotel-Zurich-1-interior 25-Hours-Hotel-Zurich-2-interior25-Hours-Hotel-Zurich-6-restaurant25-Hours-Hotel-Zurich-21courtyard

L’hotel ha 126 camere, anch’esse arredate e decorate con pezzi di design come le poltrone Take a line for a walk realizzate da Alfredo Häberli per Moroso. Le stanze sono divise in 3 categorie, Gold, Silver e Platinum, ognuna distinta dall’uso di diversi colori e materiali: le camere Gold hanno pavimenti in parquet scuro, un letto matrimoniale king-size e il bagno con mosaici dorati. Affacciano su Turm park. Le camere Silver sono di circa 23 metri quadrati, con una parete vetrata che fa sembrare lo spazio ancora più ampio. Il bagno è rosa e argento. Le camere Platinum hanno pavimenti in parquet, arredi in legno scuro e pareti azzurre.

25-Hours-Hotel-Zurich-16-desk25-Hours-Hotel-Zurich-1525-Hours-Hotel-Zurich-14-room25-Hours-Hotel-Zurich-13-room25-Hours-Hotel-Zurich-11-room25-Hours-Hotel-Zurich-10-room-bathroom25-Hours-Hotel-Zurich-7-room

La SPA sul tetto regala una splendida vista sulla città ed è un paradiso per gli amanti del relax.

25-Hours-Hotel-Zurich-20-spa25-Hours-Hotel-Zurich-22-exterior

7 Novembre 2014 Postato in: Contract, Tutti gli articoli Tag:,