1439930392

Nell’immaginario comune, la camera da letto è l’emozionale rifugio di ogni casa, quel posto accogliente, caldo e intimo che ci ospita alla fine di una dura giornata. Che si decida di rinnovarla con un bel restyling o semplicemente che ci si sia appena trasferiti, le cose non cambiano. Arredare la camera da letto nel modo giusto è importantissimo per ritrovarsi magicamente in una stanza che concili l’estetica e la funzionalità unica nel rispetto delle esigenze personali.

Errori semplici da evitare

Iniziamo con il definire i comunissimi errori nei quali s’incappa di frequente quando si arreda una camera da letto e vediamo soprattutto come aggirare facilmente gli ostacoli.

  • I colori. Sembrerà banale, ma lasciarsi prendere dalla foga e dall’entusiasmo creativo in questa stanza può remare contro. Una camera da letto necessita di colori tenui, di tinte pastello come il rosa o il beige, il grigio chiaro e ancora celestino e bianco sporco. Incluse tutte le varianti di queste tonalità, purché si resti su una sfumatura delicata, è infatti risaputo e la cromoterapia lo insegna, che colori troppo vivaci interferiscono negativamente con il sonno.

Jobb_8632

  • Gli armadi. Un armadio troppo imponente in uno spazio ristretto, non solo creerà un antiestetico senso di occlusione ma si renderà all’occorrenza anche scomodo da aprire. Meglio optare per le soluzioni altrettanto belle e raffinate che offrono gli armadi con ante scorrevoli, persino a specchi per dare più luce e sensazione di spazio.

big-21-BEB_ITALIA-BACKSTAGE-BACKSTAGE_21

  • Stile. Qualunque sia lo stile che più si adatta alla personalità o alla casa stessa, nella camera da letto questo dovrebbe seguire un design unico. Se, ad esempio, il “comò della nonna” ci piace tanto sarà bene muoversi su un arredo che viaggi sulla stessa linea d’onda o si rischia di creare asimmetrie stilistiche spiacevoli.
  • Lampadari. Troppo grandi o troppo piccoli, in entrambi i casi potrebbero essere un problema, secondo la camera da letto, si deve pensare al tipo di luce adatta che come per il discorso colori, non dovrà essere troppo dirompente ma neanche “invisibile”. Ecco che basterà porre attenzione alle mezze misure come un delicato lampadario e poi qualche gioco luci dato dalle abat jour.
  • Mobilio. Il mobilio non deve essere solo bello, deve essere anche funzionale. Le soluzioni sul mercato sono vaste per evitare la scomodità di un letto troppo grande che non lasci spazio neppure al passaggio, e anche nelle camere con ampi spazi bisognerebbe sfruttarli al meglio, alternando mobili di gusto a complementi d’arredo posti ad arte. Gli specchi o i quadri ad altezza “di sguardo” altrimenti diventano inutili. Stessa cosa per i tappeti che in un pavimento largo dovrebbero coprire almeno il 70% della superficie, per arricchire la camera da letto.

House-Boz-by-Nico-van-der-Meulen-Architects-21

Arredare la camera da letto dal classico al moderno

Gli spazi, soprattutto nelle case di nuova generazione, sono sempre più limitati, questo però non impone una rinuncia allo stile unico, e al sogno di arredare la camera da letto secondo le ultime tendenze. Realizzare un arredo di design che sfrutti tutti gli spazi con raffinatezza, eleganza e praticità è possibile. Basta pensare ai letti contenitore, questi offrono un vano ribaltabile ove riporre di tutto e possono essere scelti con testate in legno, ferro battuto o imbottite semplicemente in base allo spazio disponibile. Abbinare i comodini e il comò è semplice tenendo conto della linea stilistica scelta e degli spazi di manovra che non dovranno mai mancare in nessuna soluzione. I più fortunati potranno creare splendide cabine armadio e riversare così, in un unico complemento d’arredo, vestiti scarpe e altro. Tutti gli altri avranno a disposizione armadi componibili dalle ante normali o scorrevoli, anche angolari per recuperare i punti morti della casa. Se la camera è proprio ridotta non c’è da disperare, basta lasciare lo spazio al resto e optare per un “letto a scomparsa”, che di notte scenderà giù confortevole e di giorno scomparirà trasformandosi in un elegante mobile.

013-richland-house-knob-modern-design-1050x700

Il tocco finale

Arredare la camera da letto significa, infine, curare anche i più piccoli dettagli, tende e tessuti vari andranno a chiudere perfettamente il cerchio donando carattere e personalità alla stanza.

028-mirante-house-gisele-taranto-arquitetura-1050x700

22 Ottobre 2015 Postato in: Come arredare, Tutti gli articoli