Il progetto per i nuovi uffici della UnipolSai a Terni nasce dalla volontà del titolare, Gianluca Gambini, di rendere più efficiente l’ambiente lavorativo.

Seguendo le linee guida dettate dalla stessa Unipol, l’architetto Andrea Tomassini ha reinventato lo spazio, organizzando gli ambienti in modo fluido e funzionale.

Il progetto prevede la distribuzione delle funzioni secondo uno schema ben preciso. La direzione comunica con gli uffici che a loro volta sono collegati con il front office, la banca Unipol e la sala d’attesa. La sala riunioni si trova separata dal resto degli ambienti ed è possibile accedervi anche attraverso un ingresso indipendente.

Il front office

Il front office è la parte degli uffici che comunica direttamente con il pubblico. I piani lavoro, in legno laminato con bordo abs, sono realizzati su misura dalla Falegnameria Tomassini. Per il colore è stata scelta una tonalità di blu che richiama il logo UnipolSai.

Le pareti divisorie in cristallo trasparente con serigrafie applicate rappresentano una soluzione intelligente per dividere lo spazio di lavoro senza rinunciare alla luminosità. Quelle scelte per il progetto sono realizzate dall’azienda Adam, specializzata nel settore da oltre quarant’anni.

La sala d’attesa

Nella sala d’attesa trovano posto le originali poltroncine Kuark di Kastel, con finitura che richiama il giallo brillante dell’ingresso. Il pavimento, lo stesso in tutti gli uffici, è realizzato in ceramica nella finitura grigio antracite.

Le pareti sono rivestite con boiserie in laminato di rovere con inserti in alluminio. In alcune parti i pannelli sono apribili e danno accesso alle zone di servizio.

La sala riunioni

Il vero protagonista della sala riunioni è il grande tavolo TR realizzato da Fantoni. Per donare un tocco di colore alla sala sono state scelte le sedie operative Color Five 5R dell’azienda Gaber.

L’ambiente è organizzato in modo da avere su un lato una grande parete attrezzata a tutta altezza, e dall’altro uno schermo per le proiezioni e mobile tv.

Le armadiature sono realizzate dall’azienda About Office.

L’ufficio direzionale

Gli arredi su misura sono il fiore all’occhiello dell’ufficio direzionale. La Falegnameria Tomassini ha infatti realizzato direttamente la grande scrivania direzionale e il mobile tv con contenitore. Per la poltrona direzionale è stata scelta l’elegante seduta Kriteria di Kastel, rivestita in pelle dall’aspetto moderno e accogliente.

Questo ufficio è progettato in modo da avere al suo interno anche una piccola zona riunioni, per la quale è stato scelto l’originale tavolo Skorpio Round di Cattelan Italia, con piano in cristallo e base in metallo.

Le boiserie in laminato di rovere, questa volta con bordo color tortora, sono usate per rivestire interamente il volume del bagno. Questi pannelli nella zona adiacente al tavolo meeting diventano apribili nascondendo una serie di spazi accessori.

La cura dei dettagli e la scelta degli arredi giusti ha reso questo ufficio il perfetto punto d’incontro tra comfort e design, questo infatti non è solo un ambiente di lavoro funzionale ma anche un luogo accogliente e produttivo.

 

Contattaci per un progetto!

Ti è piaciuto questo articolo? Il nostro servizio di progettazione è a tua disposizione e potrà aiutarti a valorizzare i tuoi spazi, con il budget a tua disposizione, selezionando lo stile più adatto a te. Contattaci via mail a info@tomassiniarredamenti.it, telefonando al numero +39 0744 19 25 400, o compilando il modulo che trovi qui di seguito:

 

MODULO DI CONTATTO

 

27 dicembre 2017 Postato in: Le nostre realizzazioni, Tutti gli articoli Tag:, , , , , , ,