salone2014_6(1)La prestigiosa manifattura Edra produce sedie e poltrone non solo originali, ma decisamente uniche. Scopriamole in questo articolo.

Se è difficile, per alcuni modelli di poltrone, immaginare di potersi rilassare completamente sedendovisi, di certo il design è garantito e la seduta diventa la protagonista della stanza.

La poltrona Vermelha ha struttura in alluminio e gambe in acciaio. Per realizzare la poltrona è necessario un lavoro manuale di diversi giorni, necessario per avvolgere attorno alla sedia i circa cinquecento metri di corda speciale.

Vermelha Armchair 2

La poltrona Rose Chair è stata creata ispirandosi a una rosa, e di questa ha la forma. È una vera e propria opera di sartoria: alla base con gambe in metallo, color oro o silver, vengono infatti applicati i petali, cuciti uno ad uno e rivestiti in velluto di diverso colore. Ovviamente, il rosso è quello consigliato dalla manifattura per il risultato estetico.

Rose Chair Armchair 1_rid

La poltrona Getsuen è anch’essa ispirata a un fiore, il giglio. Ha una struttura rigida e nascosta sotto le imbottiture rivestite in velluto e ha ruote di colore verde applicate nella parte posteriore che ricordano il gambo del fiore. È disponibile anche nella versione Diamond.

Getsuen Armchair 1

Sempre in velluto è la poltrona Angels, caratterizzata da forme sinuose che offrono diverse possibilità di seduta grazie alla mobilità dello schienale.

Angels Armchair 1

Si passa all’illuminazione a led, invece, per la poltrona Alice: disponibile in giallo, verde, blu e rosa con sfumature di colore, ha una seduta in poliuretano rigido sotto alla quale viene applicato un tubo luminoso di 5 metri, che consente di utilizzarla anche all’esterno.

Alice Small Armchair 1

La poltrona Grinza è decisamente originale. Prende il suo nome dalle pieghe della pelle che la riveste che, grazie a una particolare lavorazione, sembra disposta in modo completamente casuale.

Grinza Armchair 4

Tra le poltrone, infine, offre estrema morbidezza Cipria, composta da grandi cuscini rotondi rivestiti di pelliccia ecologica.

Cipria Armchair 1

Due sono invece le sedie che vogliamo presentarvi, entrambe estremamente fuori dai canoni standard del design: Jenette, caratterizzata da uno schienale formato da centinaia di steli in poliuretano e Gina, che con il suo particolare ricamo crea un gioco di luci e trasparenze che ricorda la sensazione visiva di un caleidoscopio.

Jenette Chair 3 Gina

26 Settembre 2014 Postato in: Prodotti Top, Tutti gli articoli Tag: